STORIA

STORIA

All’inizio del 1914 un piccolo gruppo di industriali si riunirono per discutere di una scoperta interessante: “un nuovo bronzo sufficientemente duro da tagliare l’acciaio”. Il 6 giugno 1914, l’inventore, August Littman, insieme ad altri imprenditori, creò la “American Metal Products Company”. Il prodotto si sarebbe chiamato Bronzo AMPCO®, un nome derivato dalle iniziali della Società. Il logo scelto fu un diamante e la lega venne prodotta secondo un processo segreto conosciuto unicamente da pochi selezionati.

Il successo ci mise un po’ ad arrivare, ma all’inizio degli anni ’30, AMPCO® si affermò come leader riconosciuto nella produzione di leghe di bronzo all’Alluminio colate in sabbia, centrifugate e forgiate. La American Metal Products Company, rinominata AMPCO METAL Inc. nel 1930, si costruì la meritata reputazione di produttore, serio ed affidabile, di prodotti d’indiscussa qualità.
La seconda guerra mondiale creò una grande richiesta di leghe a base rame e l’efficacia dei bronzi di qualità fu messa in evidenza, principalmente nel settore aeronautico. Nel 1944, il numero di impiegati di AMPCO METAL passò da 100 a 2500. Ogni aereo americano era equipaggiato con leghe AMPCO METAL, nel motore, nel carrello d’atterraggio, nelle eliche o nella struttura. In ambiente navale le eliche AMPCO METAL furono prodotte per i mezzi da sbarco e le navi. Le leghe AMPCO METAL furono utilizzate in molte altre applicazioni militari.

Tra il 1922 ed il 1970, AMPCO METAL sviluppò numerosi prodotti e tecnologie innovatrici come gli utensili di sicurezza antiscintilla e amagnetici, i bronzi centrifugati, i bronzi con una durezza elevata utilizzati per il profondo stampaggio, i bronzi all’alluminio con Nichel, gli elettrodi di saldatura ad alta conducibilità e le nuove leghe ad alta resistenza destinate all’aeronautica.

Negli anni ‘70, l’Azienda divenne il primo produttore di leghe ad essere certificato ASME e negli anni 80 la prima Azienda ad utilizzare il sistema di produzione EPC (Evaporative Pattern Casting) per la produzione di leghe a base rame.

A partire dal 1957, AMPCO METAL cominciò a sviluppare una rete di distribuzione internazionale partendo dall’Europa, in modo da aumentare la copertura del mercato.

Riconoscendo l’enorme opportunità di mercato rappresentata dalla rapida espansione economia Cinese, AMPCO METAL ha aperto, nel 2003, un ufficio vendite e marketing a Tianjin.

Oggi, AMPCO METAL è operativa in 3 Continenti e 15 Nazioni.

Pubblicazioni/documenti d’epoca di AMPCO METAL: